Edilizia: le 5 attrezzature più noleggiate

attrezzature più noleggiate nell'edilizia - easyNoleggio Blog
Condividi questo articolo:

L’edilizia è uno dei settori merceologici in cui il noleggio è più utilizzato. Un’azienda infatti raramente possiede un parco mezzi e attrezzature completo. La miglior gestione del budget e la facile reperibilità di attrezzature da lavoro fa così pendere sempre di più la bilancia verso il noleggio.

In un nostro precedente articolo abbiamo parlato dei 5 macchinari più noleggiati nella costruzione; oggi scopriremo quali sono le attrezzature più noleggiate nell’edilizia.

Quando parliamo di macchine ci riferiamo a dei mezzi su cui l’operatore deve stare seduto per poterli manovrare, mentre sono considerate attrezzature tutto ciò che non ha questa caratteristica, come elettroutensili o gruppi elettrogeni.

Monoblocchi a noleggio

I monoblocchi, che spesso vengono chiamati container oppure in gergo “baracche”, sono attrezzature utilizzate nei cantieri che prevedono una medio-lunga durata dei lavori.

Esistono tre tipologie di monoblocco, ognuna con la propria specifica destinazione.

Il primo di essi è il container navale. Questo monoblocco in metallo è adoperato principalmente per il trasporto di merci e materiali su grandi navi porta-container. Nei cantieri è spesso presente la versione più piccola del container navale, che può essere utilizzata sia come magazzino per attrezzature e materiali sia per la raccolta degli scarti o inerti che poi andranno smaltiti.

I monoblocchi ad uso ufficio e quelli ad uso spogliatoio sono le altre due tipologie sul mercato. I box ad uso ufficio si usano nei cantieri edili come sede temporanea degli uffici in cui andrà conservata tutta la documentazione relativa al cantiere. Gli spogliatoi, che includono anche i servizi igienici, sono invece i locali utilizzati dagli operatori per cambiarsi.

monoblocco - easyNoleggio Blog

La famiglia degli elettroutensili

Gli elettroutensili sono una vera e propria categoria che include moltissime attrezzature, tutte accomunate dall’alimentazione elettrica.

Fanno parte di questa grande famiglia le attrezzature da taglio e demolizione, molto utilizzate per i lavori di ristrutturazione, come martelli demolitori o tagliasfalto. Anche le saldatrici rientrano tra gli elettroutensili, così come le carotatrici e le troncatrici.

A differenza di trapani e smerigliatrici, per i quali molte persone prediligono ancora l’acquisto anche per attività hobbistiche, queste attrezzature sono molto noleggiate. Il motivo principale è che ricorrendo al noleggio si possono utilizzare attrezzature da lavoro professionali che garantiscono una miglior riuscita del lavoro.

elettroutensili - easyNoleggio Blog

Il noleggio di piastre vibranti

La piastra vibrante, di cui abbiamo parlato in un nostro precedente articolo, potrebbe anch’essa rientrare tra gli elettroutensili ma merita una considerazione diversa date le sue caratteristiche e il contesto in cui viene utilizzata. 

Questo tipo di attrezzature è usata per lavori di compattazione sia in ambito edilizio che stradale o paesaggistico. Il compito delle piastre è infatti quello di compattare superfici anche di diversa consistenza. Tra i materiali sfusi che possono essere compattati con le piastre vibranti possiamo citare asfalto, ghiaia, terra o sabbia ma anche materiali solidi come mattonelle o lastre.

A seconda del materiale da compattare si utilizzano apposite piastre vibranti che possono essere trainate o semoventi.

Le sue dimensioni compatte ne fanno un’attrezzatura estremamente versatile, molto impiegata anche per lavori in spazi circoscritti.

Piastra vibrante - easyNoleggio Blog

Noleggiare una motocarriola

La motocarriola è la versione compatta dei dumper e non a caso è anche conosciuta come minidumper.

Questa attrezzatura cingolata semovente è composta da un corpo macchina e da un grande cassone capace di caricare materiale e successivamente scaricarlo, anche dall’alto in alcune versioni.

La motocarriola è una delle attrezzature più noleggiate in edilizia poiché grazie ai cingoli può muoversi agevolmente anche in terreni dissestati. Allo stesso tempo le dimensioni compatte fanno di questa attrezzatura semovente l’opzione ideale per movimentare materiali o inerti anche nelle ristrutturazioni di abitazioni ed edifici.

motocarriola - easyNoleggio Blog

Generatori di corrente a noleggio

L’ultima attrezzatura tra le 5 più noleggiate in edilizia è il generatore di corrente. Come abbiamo avuto di vedere nel nostro articolo “Generatori di corrente: tipologie ed usi” queste attrezzature sono utilizzate in moltissimi contesti.

Dall’edilizia alla manutenzione del verde, passando per gli eventi, i generatori permettono di creare energia elettrica in luoghi in cui spesso è impossibile allacciarsi alla rete.

Sia i generatori che i gruppi elettrogeni, più grandi e potenti, sono alimentati a diesel o benzina e sono capaci di convertire questo tipo di energia in elettricità.

L’utilizzo principale che ne viene fatto in edilizia è l’alimentazione degli elettroutensili, di cui abbiamo parlato in precedenza, e in certi casi dei monoblocchi.

generatore di corrente - easyNoleggio Blog

Le nostre conclusioni

Così come per le macchine, anche il noleggio di attrezzature è una pratica che sta prendendo sempre più piede in edilizia.

Monoblocchi, generatori ed elettroutensili, così come piastre vibranti e motocarriole, sono le 5 attrezzature più noleggiate nel settore.

Proprio la possibilità di utilizzare attrezzature professionali spinge sempre più clienti verso il noleggio.

Condividi questo articolo: