Le diverse dimensioni delle piattaforme aeree e il loro utilizzo commerciale

come si noleggiano i macchinari in Europa
Condividi questo articolo:

Per la realizzazione di lavori in altezza, le piattaforme aeree commerciali sono alternative pratiche ai ponteggi e a tutte quelle strutture rigide allestite o impiegate per la costruzione, la manutenzione e il recupero di opere edilizie.

Grazie a John L. Grove, negli anni ’70 si diede inizio alla rivoluzione nel mondo del lavoro in altezza, permettendo con questi nuovi macchinari di risparmiare tempo e denaro per l’esecuzione di lavori in quota.

Sebbene si pensi che le piattaforme aeree per uso commerciale siano più costose rispetto a un ponteggio, non è da sottovalutare il fatto che una struttura fissa richiede forza lavoro per montare e spostare il materiale necessario, oltre a permessi e autorizzazioni.

Ma cosa sono esattamente le piattaforme aeree? Sono dei macchinari versatili, impiegati soprattutto nel settore dell’edilizia e dell’impiantistica, ma anche nel settore della manutenzione e della pulizia industriale. È per questo che il noleggio di piattaforme aeree è uno tra i servizi più diffusi anche in Italia.  

Su easyNoleggio abbiamo dedicato una guida completa alle piattaforme aeree, esaminandone in maniera accurata le caratteristiche e le varie tipologie di questi macchinari; a continuazione, verificheremo le loro dimensioni più comuni.

Piattaforme Aeree: Dimensioni più comuni, usi e vantaggi

Come abbiamo avuto modo di verificare in uno dei nostri articoli precedenti, nel mercato esistono diversi tipi di piattaforme aeree con caratteristiche differenti, ma queste macchine, conosciute anche come piattaforme di sollevamento o piattaforme mobili elevabili (PLE), sono tutte utili per sollevare carichi di materiali e persone ad altezze elevate.

Tra le dimensioni più comuni, troviamo:

Le Piattaforme Aeree a Ragno

Queste piattaforme sono di piccole dimensioni e sono quindi adatte per raggiungere luoghi poco accessibili. Il loro nome deriva dai bracci stabilizzatori collegati al corpo della macchina, la cui forma complessiva ricorda propria quella di un ragno.

Queste macchine compatte raggiungono fino a 50 metri di altezza e grazie ai loro bracci stabilizzatori sono ideali da impiegare su terreni in pendenza ed accidentati, garantendo una maggiore superficie di appoggio e un’ottima stabilità.

scissors, dimensioni piattaforme aeree - easyNoleggio Blog

Le Piattaforme Aeree Verticali

Di dimensioni compatte, le piattaforme aeree verticali sono dei macchinari piuttosto semplici da utilizzare, per la loro limitazione nei movimenti: non girano e possono muoversi solamente in verticale.

Queste piattaforme trovano impiego maggiormente per lavori indoor, in spazi ristretti, all’interno di capannoni e magazzini o per semplici ristrutturazioni edili, in cui si richiede di raggiungere determinate altezze senza fare ricorso ad alcun tipo di sbraccio. Per saperne di più sul loro utilizzo, ti consigliamo di visitare il nostro articolo dettagliato sull’utilizzo delle piattaforme verticali.

Piattaforme Aeree Autocarrate

Nonostante siano di grandi dimensioni, le piattaforme aeree autocarrate sono le più pratiche tra i diversi tipi di piattaforme esistenti. Sono installate su un mezzo a motore, su un autocarro o su un furgone, e quindi possono essere trasportate in autonomia fino al luogo in cui deve essere effettuato il lavoro, senza aver bisogno di mezzi aggiuntivi.

piattaforme aeree autocarrate - easyNoleggio Blog

Questi macchinari vengono particolarmente utilizzati per lavori di impiantistica, per la manutenzione urbana, ma anche per la ristrutturazione, grazie alla loro ampia mobilità. Puoi trovare più informazioni dettagliate, in merito a usi e tipologie di queste piattaforme, in questo articolo.

Le piattaforme Aeree Semoventi

A differenza delle piattaforme autocarrate, le macchine semoventi sono caratterizzate da un carro gommato, ma sprovvisto di cabina di guida.

Questi macchinari dalle dimensioni ridotte, non hanno bisogno di stabilizzatori, e si differenziano dalle altre piattaforme aeree grazie ai comandi della cesta che consentono di manovrare la macchina, senza il bisogno di essere riposizionata di volta in volta.

È necessario ricordare che, per utilizzare le piattaforme aeree, serve essere provvisti di un patentino. Trattandosi di macchinari specifici da lavoro è richiesta un’abilitazione particolare per lavorare secondo le norme vigenti e in totale sicurezza, come previsto dal decreto stabilito dall’Accordo Stato Regioni del 2012, ed evitare quindi sanzioni.

easyNoleggio ti dà la possibilità di partecipare periodicamente a corsi di formazione o a corsi di aggiornamento per utilizzare queste attrezzature.

Le nostre conclusioni

A seconda del settore d’impiego e alle caratteristiche adeguate alle proprie esigenze, le piattaforme aeree per uso commerciale sono davvero molteplici, e grazie al nostro parco macchine, su easyNoleggio, il cliente può scegliere fra un vasto assortimento di macchine di qualità, contando con la sicurezza e la facilità di uso.

Se fra tutte queste tipologie e dimensioni di piattaforme aeree messe a disposizione, hai difficoltà nello scegliere il prodotto adatto alle tue necessità, il servizio di easyNoleggio ti rende facile il processo, grazie al supporto della nostra assistenza specializzata.

Con easyNoleggio, il noleggio di piattaforme aeree è davvero “easy”!

Condividi questo articolo: