La sostenibilità al centro del Congresso Assodimi 2022

Congresso Assodimi - Pianeta Macchine 2022
Condividi questo articolo:

Come ogni anno il Congresso Assodimi rappresenta l’appuntamento immancabile per tutti gli attori che operano nel noleggio.

L’evento che sta organizzando Assodimi, l’associazione dei noleggiatori di cui anche easyNoleggio fa parte, è in programma per il 1 luglio a Milano.

Pianeta Macchine 2022 – Tecnologie e servizi per la sostenibilità 

Come si evince dal titolo il congresso di quest’anno avrà come tema centrale quello della sostenibilità e punta ad allargare la platea dei partecipanti.

Pianeta Macchine è infatti il congresso congiunto di Assodimi e Unacea, le associazioni di categoria che rappresentano rispettivamente noleggio e produzione e commercializzazione di macchine e attrezzature.

Le due associazioni hanno unito le forze per creare un grande evento congressuale, unico nel suo genere, che si rivolge ai principali attori della filiera e ha come obiettivo quello di approfondire il ruolo delle macchine, dei servizi e della tecnologia riguardo ai temi della sostenibilità e dell’economia circolare.

Il noleggio è per sua stessa natura un servizio fondato sull’economia circolare e sulla sostenibilità dato che le macchine vengono utilizzate da più clienti.

La sensibilità verso la sostenibilità ambientale e la percezione della qualità del servizio come valore aggiunto nel noleggio hanno convinto fin da subito easyNoleggio, che da sempre crede in questi valori, a partecipare come sponsor dell’evento.

Una location green per parlare di sostenibilità

Dopo il successo della scorsa edizione alla Stazione Leopolda di Firenze, di cui avevamo parlato qualche mese fa in un nostro articolo, la location di quest’anno strizza l’occhio alla sostenibilità.

Superstudio Maxi di Milano è infatti un’imponente struttura industriale recuperata e ristrutturata secondo tutti i canoni di modernità e sostenibilità, impiegando quasi esclusivamente macchine a noleggio.

La struttura ha infatti ottenuto la certificazione LEED, un programma per la progettazione, costruzione, manutenzione e funzionamento di edifici verdi ad alte prestazioni, diventando così il primo edificio in Italia certificato LEED che utilizza il 100% di energia rinnovabile.

Questa grande e moderna struttura farà da cornice per i lavori congressuali, l’esposizione delle macchine ed i momenti di networking, mettendo insieme tutti gli elementi che da sempre contraddistinguono il congresso.

Gli interventi che compongono il programma dell’evento

L’inizio dei lavori è previsto per le 10:30 con i saluti di apertura da parte dei presidenti e dei direttori di Assodimi ed Unacea.

Il primo intervento dell’intenso programma sarà quello di Walter Vinciotti, ingegnere meccanico esperto nella progettazione di veicoli elettrici, che illustrerà le opportunità e le sfide dell’elettrificazione sui macchinari.

Dopo questo primo speech saliranno sul palco Davide De Silvio di FPT Industrial e Antonio Stanisci di ALD Automotive, con due case history centrati sul tema della sostenibilità applicata ai veicoli.

Sarà poi il momento di un talk show che coinvolgerà gli esperti economici di tutta la filiera. Federico Della Puppa illustrerà i dati del noleggio, Stefano Fantacone farà un’analisi macroeconomica e di mercato mentre Flavio Monosilio di Ance rappresenterà il momento che sta vivendo il  mondo delle costruzioni, storicamente uno dei settori trainanti del noleggio.

Dopo il business lunch, che si svolgerà come di consueto tra le macchine, alle 14:30 riprenderanno i lavori congressuali con un pomeriggio interamente dedicato al noleggio.

Sebastiano Barisoni, vice direttore di Radio24 e già protagonista sul palco nel 2019, punterà l’attenzione sullo scenario economico nazionale e non solo. Barisoni sottolineerà l’importanza della qualità del servizio come valore aggiunto in un mercato in continuo cambiamento in cui il cliente ha sempre più necessità di una partnership solida con il noleggiatore.

Dopo questo intervento a carattere economico sarà il turno di due tra i più importanti noleggiatori in Europa, Pierre Boels, CEO dell’omonima azienda di noleggio e presidente di ERA, sarà il primo ospite straniero ed illustrerà la visione europea del noleggio in cui anche l’Italia sta pian piano ritagliandosi il proprio ruolo.

L’ultimo intervento vedrà protagonista Stephane Henon, direttore commerciale di Loxam, che focalizzerà l’attenzione sul valore del servizio noleggio.

Con i saluti istituzionali si chiuderanno i lavori di un congresso che ha già fatto registrare oltre 350 adesioni.

Perchè partecipare al Congresso Assodimi?

Il congresso dei noleggiatori è da anni il punto di riferimento per tutte le aziende che operano in questo settore.

La possibilità di cogliere spunti importanti da applicare nelle proprie realtà e di fare networking con i colleghi di tutta Italia sono le chiavi del successo che hanno trasformato il congresso nell’evento imperdibile per chi lavora nel noleggio.

Confronto e collaborazione sono gli elementi che contraddistinguono Assodimi e in cui anche easyNoleggio si rispecchia; per questo invitiamo tutte le aziende di noleggio ad iscriversi al congresso e a non perdere l’occasione di professionalizzare ancora di più le proprie aziende.

Condividi questo articolo: