Gli Incidenti Più Comuni per Chi Lavora con Macchine Pesanti e Come Prevenirli

Hai da poco iniziato a lavorare con le macchine pesanti e vuoi assicurarti di aver adottato tutte le misure di prevenzione necessarie? Lavori con le macchine pesanti e cerchi un modo per evitare incidenti sul lavoro? Questo è l’articolo perfetto per te!

incidenti più comuni e come prevenirli
Condividi questo articolo:

Nelle righe a seguire troverai elencati tutti gli incidenti più comuni e le soluzioni per far si che non accadano mai sul tuo luogo di lavoro. Seguendo le nostre indicazioni metterai al sicuro te stesso e coloro che lavorano assieme a te.

Leggi Anche: Corsi Sicurezza sul Lavoro: Tutto sul Decreto Legislativo 81/2008

Incidenti sul Lavoro più Comuni con le Macchine Pesanti

I macchinari pesanti sono lo strumento più importante per il settore delle costruzioni, impegnati soprattutto a realizzare i lavori più difficili nel minor tempo possibile. Pur trattandosi di uno dei modi più efficienti per completare un progetto, è bene sapere che la maggior parte degli incidenti sul posto di lavoro è causato proprio da un utilizzo non corretto di questi strumenti.

Quando accade un incidente nei cantieri, la zona di pericolo è molto più ampia e coinvolge sia gli altri operai a terra che lo stesso conducente. I danni causati sono spesso seri, se non gravi, con lesioni, ossa rotte, danni alla schiena e persino la perdita di vite umane.

Ecco quali sono le cause più comuni degli incidenti e le soluzioni più adatte per mettersi al sicuro.

L’errata salita o discesa da un macchinario

Pur sembrando un’attività di poco conto, secondo gli esperti è una delle cause più comuni che causano incidenti nei cantieri. Per evitare che un tuo operaio si faccia male, la soluzione migliore è implementare delle regole di sicurezza e fornire il materiale di protezione necessario. Ogni lavoratore dovrebbe avere un buon paio di guanti e scarpe antiscivolo ed evitare di saltare giù o salire su un macchinario senza aggrapparsi ad una maniglia o supporto.

Il ribaltamento a causa di terreno instabile

Trattandosi di macchinari pesanti e di dimensioni importanti, ancor prima di iniziare un lavoro dovresti valutare attentamente la stabilità del terreno su cui andrai ad operare. È importante che non ci siano ostacoli nascosti o dislivelli che potrebbero causare il ribaltamento della macchina.

Malfunzionamento

Ogni attrezzatura presente nel cantiere deve essere periodicamente controllata e riparata solo da soggetti esperti. Gli incidenti più comuni sono causati anche da danni ai mezzi non custoditi correttamente ed utilizzati sporadicamente. Un esempio è l’incapacità della gru a sollevare del materiale pesante o il blocco del braccio meccanico ad una certa distanza da terra.

Inesperienza o errata percezione del conducente

Presta particolare attenzione alla scelta del soggetto incaricato a gestire queste tipologie di mezzi. Quest’ultimo deve avere una corretta preparazione, dimostrabile da una certificazione in corso di validità, oltre che un’adeguata esperienza.

Area di lavoro troppo affollata

Durante i lavori più difficili come la demolizione o lo spostamento in altezza del carico, è consigliabile avere un’area di lavoro sgombra da altri macchinari o operai. Per evitare incidenti, il conducente dovrebbe avere una buona visibilità e un ampio spazio di movimento.

incidenti lavoro e come prevenirli

Prevenzione Incidenti sul Lavoro: le Regole da Seguire

Ora che sai quali sono le cause più comuni degli incidenti per chi lavora con le macchine pesanti, ecco solo alcune delle regole generali di prevenzione:

  1. Esegui una corretta valutazione del rischio: quest’ultimo dev’essere rapportato sia al tipo di macchinario che utilizzi che al terreno e il tipo di lavoro da svolgere.
  2. Utilizza la giusta attrezzatura di protezione: ci riferiamo sia agli indumenti, che agli accessori per i macchinari ed alle imbracature. Il datore di lavoro dovrebbe metterli a disposizione ed imporre l’utilizzo durante lo svolgimento delle attività lavorative.
  3. Frequenta i corsi di sicurezza: questo è sicuramente il miglior modo per tenere informati ed aggiornati gli operai. Durante le ore di formazione, ciascun lavoratore sarà istruito sul corretto utilizzo delle macchine e sui comportamenti da adottare durante le situazioni di pericolo.
  4. Nomina un responsabile: può essere il capo squadra, il datore di lavoro o un soggetto del tutto separato dalla squadra, il cui unico compito è la supervisione. Oltre ai corsi ed alle regole, un ottimo modo per evitare gli infortuni è attraverso una costante sorveglianza ed i richiami verbali o disciplinari.
  5. Utilizza solo i macchinari ben mantenuti: le attrezzature che hai devono essere controllate periodicamente, e se utilizzi le macchine in prestito assicurati che il servizio di noleggio sia davvero affidabile e serio. Ogni riparazione deve essere effettuata da soggetti preparati e all’inizio di ogni lavoro dovrai accertarti che ogni funzionalità possa essere eseguita correttamente.

Ora che sai quali sono i maggiori rischi e come fare a prevenirli, non ci resta che invitarti a dare un’occhiata al nostro sito e catalogo. easyNoleggio ti mette a disposizione un servizio completo, semplice e trasparente, con esperti sempre disponibili a rispondere a ogni tuo dubbio o domanda.

Condividi questo articolo: