Noleggio a Caldo o a Freddo?

Quando si parla di noleggio una delle distinzioni più importanti è quella tra noleggio a freddo e noleggio a caldo.

Quella che sembra una distinzione semplice ha implicazioni importanti sia per l’utilizzo della macchina stessa che in termini di sicurezza.

In questo articolo vedremo nel dettaglio quali sono gli aspetti che differenziano queste due tipologie di noleggio.

Noleggio a freddo e noleggio a caldo

Si parla di noleggio a freddo quando il cliente noleggia la sola macchina o attrezzatura e sarà lui stesso o un suo dipendente a utilizzarla. In questo caso diventa importante, soprattutto in termini legali e di sicurezza , che il cliente abbia a disposizione operatori sufficientemente formati per manovrare il macchinario in completa sicurezza.

Parliamo invece di noleggio a caldo quando il noleggiatore fornisce non solo la macchina ma anche l’operatore abilitato a condurla.

La differenza tra i noleggio a freddo e a caldo è quindi la presenza dell’operatore all’interno della fornitura, ciò implica anche un costo differente.

L’abilitazione alla conduzione dei mezzi: perché è importante?

Per poter condurre i mezzi da lavoro, che possono essere potenzialmente pericolosi, sono necessarie delle abilitazioni, anche conosciute come patentini.

Per ottenere tale abilitazione l’operatore deve seguire un apposito corso di formazione che può essere erogato dai centri formazione riconosciuti.

La normativa di riferimento è l’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12/03/2012) che rende obbligatoria la frequentazione di un corso di abilitazione.

Ogni cinque anni è poi necessario rinnovare l’abilitazione seguendo un corso apposito.

Per quali macchine è obbligatoria l’abilitazione?

L’abilitazione alla conduzione dei mezzi da lavoro è obbligatoria per i seguenti mezzi:

  • piattaforme di lavoro mobili elevabili
  • gru a torre
  • gru mobile
  • gru per autocarro
  • carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo
  • trattori agricoli o forestali
  • pompe per calcestruzzo
  • macchine movimento terra

Molto spesso le aziende di noleggio offrono tra i propri servizi anche la formazione. Presso le loro sedi formative riconosciute è quindi possibile partecipare ai corsi che si compongono di una parte teorica ed una pratica.

noleggio a caldo

Quando ricorrere al noleggio a caldo

Seguendo quanto detto precedentemente il noleggio a caldo diventa la soluzione idonea quando all’interno dello staff del cliente non c’è nessun operatore abilitato alla conduzione del mezzo che si deve noleggiare oppure non ci sono i tempi per far partecipare l’operatore al corso di abilitazione.

Infine il noleggiatore stesso può imporre il noleggio a caldo, a costo di non fare uscire la macchina, quando la macchina è particolarmente complessa da manovrare come le grandi autogru.

Gli obblighi per il noleggiatore in caso di noleggio a caldo

Quando si parla di noleggio a caldo il noleggiatore è chiamato ad assolvere a tre obblighi specifici in materia di sicurezza.

La normativa a cui si fa riferimento in questo caso è il D.Lgs. 81/2008 ed in particolare l’art.26 “obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera in somministrazione”, oltre agli articoli 71 e 72 che dispongono i requisiti di sicurezza e gli obblighi del datore di lavoro (in questo caso il noleggiatore)

L’art. 26 del decreto indica che il noleggiatore deve fornire al cliente:

  • il certificato d’iscrizione alla Camera di Commercio, Industria o Artigianato
  • l’autocertificazione dei requisiti di idoneità tecnico professionale degli addetti che dovranno manovrare il mezzo
  • la valutazione del rischio per l’operatore oppure il Piano Operativo di Sicurezza

Le nostre conclusioni

In questo articolo abbiamo illustrato la differenza tra noleggio a freddo e noleggio a caldo, puntando l’attenzione sulla sicurezza e gli obblighi da rispettare.

Quando dobbiamo noleggiare un’attrezzatura è sempre buona prassi rivolgersi ad un noleggiatore professionista come quelli che puoi trovare su easyNoleggio, che potrà consigliare il mezzo e la tipologia di noleggio adatta ma sarà di supporto anche per quanto concerne la formazione.

Condividi questo articolo:

Il team content di easyNoleggio cura gli articoli del blog e tutti i contenuti del sito.