5 Consigli per scegliere un martello demolitore

Le attrezzature per l’edilizia sono tra i beni strumentali più noleggiati in Italia e sono in costante aumento le aziende che decidono di noleggiare elettroutensili e martelli demolitori.

Complice anche il Superbonus 110%, di cui abbiamo parlato in un precedente articolo, sono numerosi i cantieri aperti in cui vengono effettuate ristrutturazioni.

Date le differenze tra i vari tipi di martello e tra le diverse situazioni di utilizzo è quindi importante scegliere l’utensile giusto che ben si adatta alle esigenze di ogni cliente.

Tra i fattori da tenere in considerazione in questa scelta ci sono la superficie da demolire, la tipologia di martello, le caratteristiche del motore, la comodità nell’utilizzo e gli accessori.

In questo articolo ti daremo quindi 5 consigli per scegliere un martello demolitore a noleggio.

Scegli il martello demolitore più adatto ad ogni superficie

Il primo consiglio è scegliere il martello che meglio si adatta alla superficie con cui si lavora. Il martello demolitore è infatti un’attrezzatura che viene usata nel campo dell’edilizia residenziale, in particolare per i lavori di ristrutturazione, ma anche per lavori stradali. 

La differenza tra le due situazioni è dettata dalla superficie da demolire. La demolizione di pareti o parti in cemento oppure il tracciamento dei muri presuppongono la scelta di un martello meno potente rispetto a quello che viene utilizzato per la perforazione di manti stradali in asfalto.

Tipologie di martello demolitore

Oltre al demolitore idraulico da applicare ai mini escavatori per lavori in spazi aperti, esistono due tipi di martello demolitore da scegliere a seconda della situazione in cui si sta lavorando. Per lavori all’esterno, come quelli nei manti stradali, si utilizzano martelli pneumatici che necessitano di un compressore professionale per sfruttarne a pieno la potenza. 

I martelli ad alimentazione elettrica possono invece essere utilizzati per le ristrutturazioni nelle abitazioni private. In questo caso è richiesta una minor potenza al martello elettrico, dettata da una superficie da demolire meno resistente rispetto all’asfalto, ma anche un minore impatto acustico.

Consulta le caratteristiche tecniche del motore

Nella scelta del martello demolitore più adatto è importante soffermarsi sulle caratteristiche tecniche del motore. Sono due gli aspetti da tenere in considerazione: i watt e i joule.

I watt sono l’unità di misura della potenza del motore mentre i joule misurano la capacità di perforazione, ossia la potenza del colpo espressa dal martello.

A seconda della superficie con cui si ha a che fare non è sempre necessaria la piena potenza che l’attrezzatura può esprimere. Scegliere il martello capace di modulare il rapporto tra giri e colpi è quindi essenziale per limitare rumore e polvere ma anche le vibrazioni dell’attrezzatura.

Lavora con la maggiore comodità possibile

Lavorare con un martello demolitore significa sollecitare il proprio corpo ad un notevole sforzo. Per questo dovendo utilizzare l’attrezzatura per molte ore è importante scegliere il modello che garantisce la maggior comodità possibile. Dimensioni e peso del martello diventano quindi caratteristiche da tenere in considerazione, oltre al manico che ha anche il compito di assorbire i colpi. Un elemento discriminante nella scelta è quindi la presenza dell’impugnatura laterale che permette di sostenere il martello con entrambe le mani alleviando la pressione. L’impugnatura è inoltre montabile sia a destra che a sinistra permettendo l’uso del martello demolitore sia ai destri che ai mancini. Questo aspetto assume una particolare importanza poiché lavorare con un martello demolitore richiede sia equilibrio che forza fisica dato che genera un effetto scuotimento e molto spesso vi sono più operatori che si alternano all’utilizzo.

martello demolitore - noleggio

Scegli gli accessori che semplificano il tuo lavoro

L’ultimo dei nostri 5 consigli per scegliere un martello demolitore è quello di porre l’attenzione anche sugli accessori.

Approcciandosi alla scelta di un martello è prima di tutto importante capire se si ha necessità di un martello demolitore oppure di un demolitore perforatore. Questa seconda combinazione permette non solo di demolire ma anche di eliminare le piastrelle oppure praticare scanalature nelle pareti. 

I differenti utilizzi del martello presuppongono quindi anche l’uso di accessori adeguati che facciano lavorare nel modo corretto l’attrezzo. Tra questi vi sono punte, scalpelli e pestelli di differenti materiali e dimensioni, ognuno con il proprio specifico utilizzo.

Le nostre conclusioni

Le attrezzature come i martelli demolitori sono sempre più richiesti nel mercato del noleggio. Scegliere il modello più adatto è essenziale per effettuare lavorazioni professionali ed è quindi utile tenere in considerazione diversi aspetti.

Rivolgendoti ad un noleggiatore professionale avrai la garanzia di utilizzare il martello giusto per le tue esigenze e di essere supportato nella scelta degli accessori.

Condividi questo articolo:

Il team content di easyNoleggio cura gli articoli del blog e tutti i contenuti del sito.