Come Diventare Un’Azienda Sostenibile: 7 Soluzioni da Implementare

Hai da sempre avuto un occhio di riguardo per l’ambiente e sei sempre alla ricerca di nuove strategie green per il tuo business? Sei capitato nel posto giusto!

il noleggio ecosostenibile
Condividi questo articolo:

I nostri esperti hanno già individuato e selezionato i migliori consigli per rendere il settore delle costruzioni più sostenibile ed eco-compatibile. Vediamo insieme quali sono le pratiche che puoi già implementare per avvicinarti alle eco-costruzioni.

Come diventare un’azienda sostenibile: le soluzioni possibili

Il settore delle costruzioni è in continua evoluzione e si sta allontanando sempre di più dalle pratiche edilizie tradizionali. Quest’ultime non solo hanno un impatto maggiore sull’ambiente, ma non prendono in considerazione la richiesta di mercato e l’evoluzione tecnologia. In un mondo in cui si presta più attenzione alla conservazione dell’ambiente, per aiutarti a mantenere la tua attività al passo coi tempi, ecco quali sono le migliori strategie green:

Scegli macchinari elettrici di ultima generazione

A differenza delle attrezzature a diesel o benzina, quelli elettrici consumano meno, sono più silenziosi e non inquinano. Pur avendo un prezzo d’acquisto maggiore, per risparmiare, puoi affidarti al nostro servizio di noleggio. Su easyNoleggio troverai un catalogo ben fornito di macchinari elettrici all’avanguardia più che adatti per le ultimissime strategie green.

Riduci e ricicla il materiale di scarto delle demolizioni

La demolizione è una parte fondamentale delle costruzioni, ma purtroppo senza aspetti positivi per l’ambiente. Le polveri, i detriti ed i frammenti vengono sparsi nell’aria e sul terreno circostante, oltre a rappresentare un rischio per il benessere dei tuoi operai. Una delle strategie green più utilizzate è il riciclo dei materiali di scarto come l’acciaio, il cemento e anche determinate tipologie di pavimento. Se non è possibile puntare sempre sulle ristrutturazioni, il riutilizzo di materiali ti aiuterà ad avere un minore impatto ambientale e a risparmiare sui progetti futuri.

Utilizza materiali ecologici

Per creare un ambiente di lavoro sostenibile, dovresti utilizzare solventi, vernici e materiali di costruzione eco-compatibili. Opta per il cemento prefabbricato, il metallo riciclato, il bambù e anche il legno. Questi prodotti hanno un minore impatto ambientale, sono più economici, facili da riciclare e più sicuri per la salute dei tuoi operai. Usando le alternative green renderai gli ambienti interni più sicuri, eliminando anche i rischi che alcune sostanze tossiche hanno per l’uomo e che possono causare difficoltà respiratorie, malattie della pelle o emicranie.

Punta sulle materie prime locali

Le materie prime locali non solo ti permetteranno di risparmiare in termini di costi di trasporto e gestione, ma riducono notevolmente l’impronta di carbonio dell’intero progetto. Se da un lato è un ottimo modo per creare nuove collaborazioni e promuovere l’economia locale, per quanto riguarda il business significa più velocità nella realizzazione del lavoro e meno rischi dovuti al trasporto per lunghe distanze.

Scegli materiali isolanti rispettosi dell’ambiente

L’isolamento è essenziale per la costruzione di nuovi edifici, ma che spesso implica l’utilizzo di materiali e sostanze chimiche. Scegliendo un’alternativa più naturale potrai risparmiare, avendo anche la certezza che chiunque andrà a vivere in quell’ambiente sarà al sicuro. Tra le strategie green sono inclusi anche materiali come la lana di pecora, il cotone riciclato e ricavato dagli indumenti scarti, e la fibra di legno realizzata dai trucioli. Tutte queste sostanze sono atossiche e solitamente fuse insieme utilizzando solo adesivi naturali.

Pianifica ed aumenta lo spazio verde a disposizione

Il tipo di cliente interessato alle strategie green e che solitamente investe in queste costruzioni è spesso desideroso di ricreare spazi verdi anche nei luoghi più difficili. Collaborando con il giusto architetto o designer potresti creare giardini sospesi su balconi o piccole oasi all’ultimo piano di un edificio immobiliare. Così facendo, non solo offrirai l’alternativa di uno spazio multiuso, ma promuoverai anche un miglioramento della qualità dell’aria in un appartamento situato nel centro città.

Tra i maggiori vantaggi dell’utilizzo di materiali e macchinari più ecologici, vi è anche la possibilità di ampliare il mercato raggiungibile dal proprio business. Promuovere la tua attività come sostenibile ed implementare le strategie green, significa accaparrarsi più tipologie di clienti disposti a pagare di più pur di preservare l’ambiente circostante.

diventare azienda sostenibile

Il Noleggio come Soluzione Sostenibile

La strategia più ecologica nel mondo dei macchinari industriali è sicuramente il noleggio. Quest’ultimo ti permetterà di risparmiare in termini di fatica, tempo e soldi, ed è anche un ottimo modo per ridurre il proprio impatto ambientale. Scegliere dell’attrezzatura da noleggiare significa non far disperdere energie per la costruzione di uno nuovo e non dover ricercare uno spazio adatto allo stoccaggio. Esperti e ecologisti sono tutti d’accordo nel definirlo come una delle più efficienti strategie green!

In più, scegliendo easyNoleggio, avrai a disposizione un catalogo ricco e completo di tante attrezzature elettriche e di ultima generazione. La richiesta ed il preventivo vengono effettuati direttamente online, mentre il nostro team di supporto è a tua completa disposizione per rispondere a ogni dubbio. Per saperne di più, dai un’occhiata al nostro sito!

Condividi questo articolo: