Cos’è un elevatore a timone

Cos'è un elevatore a timone - easyNoleggio Blog
Condividi questo articolo:

L’industria e la grande distribuzione sono due settori nei quali si ricorre spesso al noleggio per le attrezzature da lavoro ed in particolare per quanto concerne la logistica.

Nella logistica vengono infatti utilizzate macchine e attrezzature diverse tra loro. Il carrello elevatore ed il transpallet sono le due macchine più conosciute ma ne esistono altre con un utilizzo specifico.

In questo articolo vedremo cos’è un elevatore a timone.

Cos’è un elevatore a timone

Gli elevatori a timone sono una particolare famiglia di attrezzatura utilizzata nella logistica all’interno di grandi spazi come industrie, magazzini o supermercati. 

Questa tipologia di macchina deve il proprio nome al timone posto nella parte posteriore che permette all’operatore di manovrare la macchina stessa.

Tutti gli elevatori a timone sono caratterizzati dall’alimentazione elettrica che li rende ideali per l’utilizzo all’interno. A differenza dei carrelli elevatori, compresi quelli retrattili, gli elevatori hanno una maggior manovrabilità negli spazi stretti ma la capacità di sollevare lo stesso peso. 

L’elevatore a timone, conosciuto anche come elevatore elettrico a timone o carrello elevatore a timone, gioca un ruolo fondamentale nelle operazioni di prelievo, movimentazione e stoccaggio dei carichi su pallet.

Quasi tutti gli elevatori a timone vengono manovrati da terra dall’operatore ma in commercio esistono alcuni modelli che prevedono una pedana o un sedile di guida montato posteriormente.

Tipi di elevatore a timone

Tipi di elevatore a timone - easyNoleggio Blog

Della famiglia degli elevatori a timone fanno parte transpallet elettrici, transpallet a doppio sollevamento, stoccatori a timone ed elevatori a razze allargate.

Delle attrezzature per la logistica abbiamo parlato in un nostro precedente articolo che ti consigliamo di leggere.

Il transpallet è l’attrezzo elettrico, da non confondere con il transpallet manuale, che viene impiegato per spostare orizzontalmente i pallet grazie alle forche che si alzano leggermente da terra sollevando il carico.

I transpallet sono ideali per lavorare negli spazi stretti viste le loro dimensioni compatte ed il minimo raggio di sterzata.

Un’altra attrezzatura che fa parte degli elevatori a timone è il transpallet a doppio sollevamento. A differenza dei precedenti questo tipo di transpallet è in grado di afferrare due pallet contemporaneamente grazie alle doppie forche. 

Dato che i due pallet non si toccano tra loro il transpallet a doppio sollevamento è particolarmente indicato per movimentare gli oggetti più fragili.

Gli stoccatori elettrici sono invece macchine utilizzate per sollevare e stoccare i pallet. A differenza dei transpallet gli stoccatori possono posizionare in alto i carichi sollevati diventando una valida alternativa ai carrelli elevatori. 

Le dimensioni più compatte rispetto ad un carrello ed un minor raggio di sterzata rendono gli stoccatori facilmente manovrabili in spazi stretti come le corsie di un magazzino.

L’ultima attrezzatura che fa parte degli elevatori a timone è l’elevatore a razze allargate. Il nome deriva dalle particolari forche che garantiscono stabilità alla macchina durante il sollevamento del carico.

Noleggio elevatore a timone - easyNoleggio Blog

Noleggiare un elevatore a timone

Reperire un elevatore a timone è piuttosto semplice ricorrendo al noleggio. Molte aziende di noleggio dispongono di attrezzature per la logistica e la movimentazione delle merci.

Noleggiare una di queste attrezzature non è dispendioso dato che un transpallet elettrico ha una tariffa di noleggio giornaliero di circa 30€ mentre stoccatori ed elevatori a razze allargate possono essere noleggiati per un giorno con 55€ circa.

Salvo casi eccezionali dobbiamo considerare che le attrezzature per la logistica vengono noleggiate per periodi medio lunghi dato che sono di uso comune nelle industrie e nella grande distribuzione. Ciò significa che con l’aumentare della durata del noleggio la tariffa tende a diminuire.

Tutte le attrezzature per la logistica, inclusi gli elevatori a timone, sono potenzialmente pericolose e la normativa indica il possesso dell’abilitazione come requisito necessario per poterle condurre.

Per approfondire l’argomento ti consigliamo di consultare la nostra guida sui patentini.

Le nostre conclusioni

Gli elevatori a timone sono una serie di attrezzature molto utilizzate nella logistica interna sia nelle industrie che nei magazzini e supermercati. Di questa categoria fanno parte i transpallet elettrici,quelli a doppio sollevamento, gli stoccatori e gli elevatori a razze allargate; ognuno di essi trova la sua specifica collocazione all’interno della movimentazione industriale.

Scegliere l’elevatore più adatto alle proprie esigenze non è del tutto scontato ed il nostro consiglio è quello di rivolgersi ad un noleggiatore professionale che possa effettuare una consulenza mirata e supportare il cliente durante tutto il periodo di noleggio.

Condividi questo articolo: